Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
La Val Curone

Forotondo è una delle tante frazioni dell'Alta Val Curone che sorgono nell'ampio anfiteatro di monti che circondano il comune di Fabbrica Curone.


Siamo alle prime propagini dell'Appennino Ligure in un ambiente fatto di dolci declivi, cime arrottondate, verdi vallate: luoghi di fascino, ricchi di atmosfere. E ancora, l’aria pulita, la quiete, la sana e ricca cucina naturale. Un mondo che conserva il “modus vivendi” di una civiltà contadina che si è evoluta nel rispetto delle tradizioni; un mondo dove è ancora la natura a dettare i ritmi di vita dell’uomo. Qui le stagioni, con i loro colori e i loro profumi, nonostante il loro ripetersi, si riscoprono sempre diverse e nuove.

 

In tempi non troppo lontani queste alture erano luoghi di transito e vie di comunicazione privilegiate per uomini e merci, uno dei tanti punti di passaggio percorsi dalle numerose strade del sale tra Liguria e Pianura Padana.

 

Le colline della Val Curone confinano con ben tre regioni e tre province: a nord e nord-est, la Lombardia e la provincia di Pavia; a est, anche se un breve tratto, con l’Emilia Romagna e la provincia di Piacenza; a sud e sud-est con la Liguria e la provincia di Genova.

 

Le tradizioni culinarie delle regioni che qui s'incrociano non hanno permesso a questa parte della provincia di Alessandria di sviluppare una cucina locale con una propria identità. In compenso si è sviluppata una offerta che ha saputo cogliere il meglio delle tradizioni delle terre confinanti e che fa della qualità il proprio cavallo di battaglia.